Benvenuto nel portale del Comune di Noviligure (AL) - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
Via Paolo Giacometti, 22 - 15067 Novi Ligure (AL) - Tel. 0143 7721 - PIva.00160310066 - PEC:protocollo.novi.ligure@cert.ruparpiemonte.it
 
Home » notizie

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Il Museo dell'Apicoltura, il Maglietto
notizia pubblicata in data : mercoledì 20 giugno 2018

 

Il Maglietto riapre i battenti con l'avvicinarsi della primavera e l'Associazione si è riattivata per la riapertura della sede, che è la storica struttura della proprietà comunale sulle sponde dello Scrivia, in strada Cuniolo, subito dopo il Cimitero della Merella. Sono cominciati i lavori di pulizia e di riattamento dell'immobile dopo la chiusura invernale e l'Associazione Maglietto sta predisponendo il programma di visite ed eventi per l'anno in corso. Ne parla l'assessore all'Urbanistica Maria Rosa Serra, uno dei soci fondatori dell'Associazione: "come primo atto per l'anno 2018, l'Assemblea dell'Associazione, a seguito dimissioni del presidente e del vice presidente per motivi familiari, ha nominato una nuova guida, la signora Angela Bisio che, con la sorella Gilda, ha donato al Comune tutto il materiale apistico per la realizzazione del museo e come vice presidente, il signor Mauro Conti".

Il giorno 20 aprile ricorre il secondo anniversario per l'apertura del museo, che sarà aperto dalle 14,30 alle 18, per tutti quelli che vorranno visitarlo. Nell'occasione, nella piccola ma accogliente sala conferenze del Laboratorio del Maglio, al piano interrato della struttura, alle ore 16,30 si terrà una conferenza del prof. Giuseppe Zicari sulla tutela della risorsa idrica e della biodiversità.

Il professor Giuseppe Zicari è biologo (Università di Padova), si è specializzato in Genetica Applicata (Università di Bologna) e ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Scienze Ambientali, acque interne ed agro-ecosistemi (Università del Piemonte Orientale). Ha svolto la professione di biologo collaborando con aziende del settore alimentare, alcune università e con il Servizio Sanitario Piemontese. Ha pubblicato oltre 90 lavori e alcuni libri tra i quali: “L'igiene degli alimenti”; “Gestione della Sicurezza Alimentare”, “La Tutela Ambientale”; “Oltre i limiti ecologici”; “Energie rinnovabili da biomasse, rischi ed opportunità”.

Il giorno 22 aprile il Maglietto sarà aperto per tutti e visitato da un gruppo Scout, mentre il giorno 15 maggio ci sarà la visita di una scuola materna di Alessandria, contestualmente con i corsi di educazione ambientale dei vigili provinciali per una piccola  lezione  di educazione ambientale, con le guardie ecologiche volontarie di Novi Ligure.

Il giorno 19 maggio ci sarà l'apertura pomeridiana del Museo di apicoltura (ore 15-18) per visitare questo piccolo scrigno di tesori contadini in attesa di partecipare alla manifestazione prevista in serata alle ore 21, a Serravalle Scrivia in loc. Libarna,  “Musei sotto le stelle”, visita guidata  degli scavi di Libarna e osservazione di astri e pianeti con il gruppo astrofili di Arquata Scrivia.

Il giorno 20 maggio, in occasione della giornata mondiale delle Api, il Museo resterà aperto, ore 15-18.30, e alle ore 17 si terrà una conferenza del dott. Scatassi Cipolletti Antonio, guida AIGAE, sui temi ambientali legati in particolare al mondo delle api: "Un magnifico microcosmo", il fondamentale ruolo di insetti e api e il degrado degli ecosistemi. Seguirà per i presenti un cordiale rinfresco al piano terra della struttura. 

L'assemblea generale delle Nazioni Unite ha deciso che, dal 2018, il 20 maggio sarà la giornata mondiale delle api. La risoluzione è stata votata da 115 stati membri delle Nazioni Unite, tra cui Stati Uniti, Russia, Canada, Cina, India, Brasile, Argentina, Australia e Unione Europea. Come sappiamo tutti, le api sono insetti pronubi e sono fondamentali per l'impollinazione di moltissime specie, rendendo possibile la formazione dei frutti. In questi ultimi anni si è molto discusso sull'uso dei neonicotinoidi, sostanze utilizzate per la concia delle sementi, che secondo alcuni studi sarebbero una delle cause della moria di api che sta colpendo l'occidente.

Ma anche in Cina, a causa dell'inquinamento, le api sono scomparse dalle campagne e l'impollinazione delle colture, come il melo, viene affidata alla mano umana. Migliaia di operai si arrampicano con delle scale sulle piante per spolverare di polline i fiori e permettere così la formazione dei frutti.

La giornata Mondiale delle Api deve servire come monito ai governi per promuovere leggi a tutela di questo insetto fondamentale per la nostra stessa vita.

Il giorno 22 maggio visita di 60 studenti di una scuola elementare di Tortona e corsi di educazione ambientale dei vigili provinciali.

Purtroppo non ci sono state ancora richieste da scuole di Novi, anche se molte classi in questi due anni,  hanno visitato il Museo. Le richieste di visite, non solo di scolaresche, vengono anche da persone di altre province e regioni.

Il giorno 3 giugno si festeggerà anche la giornata nazionale dei Piccoli Musei con l'apertura della struttura per tutto il giorno. In questa occasione ci sarà l'inaugurazione della mostra fotografica “Ambiente Scrivia” in collaborazione con l'Associazione “Amici dell'Arte” di Serravalle Scrivia.

Naturalmente in tutti questi eventi l'Associazione non mancherà di dimostrare ospitalità con piccoli gadget, rinfreschi e merende a base di prodotti naturali e soprattutto dolci a base di miele.

Il giorno 4 giugno, lunedì, si ospiterà un'altra scuola materna, di Serravalle Scrivia e contestualmente ci saranno corsi di educazione ambientale con i vigili provinciali.

 

Per quanto riguarda gli eventi estivi, nel mese di luglio 2018, in occasione della festa della Trebbiatura, apertura straordinaria del museo dell'apicoltura i giorni:

 

- 21 luglio 2018 dalle ore 16.30 alle 18.30

- 22 luglio 2018 dalle ore 10.00 alle 12.00

                          dalle ore 17.00 alle 19.00

Entrata ad ingresso libero.

 

Un'altra data certa è venerdì 10 agosto per l'osservazione dello sciame delle Perseidi, stelle cadenti, che già molto successo ha riscosso negli anni precedenti, grazie all'attrezzatura e alla bravura del gruppo astrofili.

Gli eventi saranno sul sito del Comune, sul sito del Distretto novese, sul nostro sito e ci saranno locandine per ricordare a tutti che sullo Scrivia c'è un pezzo importante della storia di Novi, che deve essere mantenuto e salvaguardato, in un ambiente ancora incontaminato e classificato come sito di importanza comunitaria dalla Unione Europea.

 

Per prenotazioni visite Museo Apicoltura Maglietto Novi Ligure tel. 349 4388834

 

 

         





torna alla pagina precedente

Risultato
  • 3
(391 valutazioni)
Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica
 
Webcam
 
WEB-CAM
 
Eventi
 
<< luglio 2018 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
Il Comune su You Tube
 
Su You Tube è disponibile il canale ufficiale del Comune di Novi Ligure, uno strumento in più per informare i cittadini e far conoscere la città ad un pubblico sempre più vasto.
 
area riservata
 
motore di ricerca

Questo sito internet è valido html 4.01 strict, clicca per accedere al validatore html 4.01, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a
Rete civica realizzata da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2009 ::